un nuovo inizio, con un addio


A new Beginning, così si intitolerà il primo episodio della stagione nove di The Walking Dead, e come avete avuto modo di scoprire nei mesi scorsi, è un nuovo inizio per molte ragioni. Entertainment Weekly è andato a intervistare la nuova showrunner Angela Kang, veterana della serie fin dagli esordi, per scoprire cosa aspettarsi da una stagione che vuole essere diversa dalle altre.

La storia compie un salto




Non si tratta solo del salto temporale, ovvero all’inizio della stagione nove saranno passati diciotto mesi dalla fine della otto, ma un completo cambio di stile narrativo.

La Kang racconta che l’ex showrunner Scott Gimple, ora capo dei contenuti di tutto ciò che riguarda l’intero universo (anche futuro, visto che si parla di altri dieci anni) di The Walking Dead, lo aveva programmato fin dall’inizio. La fine dell’arco narrativo chiamato All Out War conclude un arco narrativo così come lo concludeva nella versione a fumetti.

I cambiamenti




Dall’aspetto visivo al tono generale, la serie sarà molto diversa da quella vista finora, perché è il mondo stesso ad essere cambiato. Siamo passati a un’ambientazione con cavalli e carrozze, pistole e scarsità di mezzi che porta i protagonisti a dover creare un mondo nuovo sulle rovine di quello vecchio, come potete scoprire anche dai primi minuti del primo episodio in fondo all’articolo.

E poi ci sono nuovi entusiasmanti personaggi in arrivo e fondamentali uscite di scena, perché la perdita di Rick (Andrew Lincoln) rappresenterà una parte importante di questa stagione.

La comunità




I cosiddetti Saviors sono stati integrati all’interno della comunità e la Kang usa come esempio eventi reali come il mondo post seconda guerra mondiale, quando si era creata una sorta di unione tra nazioni diverse. Ma non tutti sono così daccordo e la condivisione di Alexandria non può che creare inevitabili attriti tra i vari gruppi.

Maggie e Daryl




Come ricorderete, i due avevano stretto un patto alla fine della stagione scorsa e stanno mantenendo fede alla parola data.

Maggie (Lauren Cohan) inizia la sua nuova storia in pace e serenità: Hilltop è fiorente, ha una bambina, e ha trovato il modo di andare avanti. Daryl (Norman Reedus) sta aiutando a organizzare Alexandria, ma ha dei problemi con la leadership. Entrambi portano ancora con loro le ferite della guerra e non sono d’accordo con la decisione di risparmiare Negan (Jeffrey Dean Morgan). Vedremo la loro alleanza crescere e sarà interessante scoprire in quale direzione andranno.

La stagione nove di The Walking Dead debutta da noi l’8 ottobre su Fox, un giorno dopo l’arrivo in patria, vi lasciamo con il più recente e decisamente positivo trailer intitolato Every Picture e con i primi minuti del primo episodio:

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 5 ottobre 2018 — 0:00
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016