Trump si fida di Kim Jong-un: "Non farà test fino all'incontro"



Il presidente Usa: “La Corea del Nord non fa test da novembre e ha promesso di non farli fino all’incontro. Mi fido di Kim”

Dopo le distensioni, Donald Trump ora sembra fidarsi della parola data da Kim Jong-un.

“La Corea del Nord non ha condotto un test missilistico dal 28 novembre 2017 e ha promesso di non farli, durante le nostre riunioni”, ha twittato il presidente Usa, “Credo che onoreranno questo impegno. La stampa era sorpresa e sbalordita nelle prime ore dopo aver sentito che il leader della Corea del Nord voleva incontrarmi per discutere della denuclearizzazione e dopo aver sentito che i lanci missilistici cesseranno. Non riuscivano a crederci. Ma la mattina successiva la notizia era diventata falsa… Chi se ne importa”.

Intanto il Giappone si dice soddisfatto delle trattative. “Ho parlato con il premier giapponese Abe, che è molto entusiasta per i colloqui con la Nord Corea”, ha rivelato sempre tramite Twitter Trump. Secondo il tycoon la strada diplomatica ha l’appoggio anche della Cina, con la quale il leader americano ha parlato a lungo del futuro incontro.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 10 marzo 2018 — 23:16
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016