Tragedia in Circum: uomo si lancia sotto il treno Stop a circolazione



Un uomo, non ancora identificato, si è suicidato lanciandosi sotto il treno della Circumvesuviana all’altezza della stazione di Gianturco. L’episodio si è verificato intorno alle 14: il direttissimo da Sorrento verso Napoli ha investito in pieno l’uomo che, si vede chiaramente dalle telecamere della stazione, si è alzato da una panchina per lanciarsi sotto il convoglio in corsa. Il treno, peraltro, non avrebbe dovuto fermarsi a Gianturco, ma proseguire fino a piazza Garibaldi. Il drammatico evento ha causato l’interruzione della circolazione tra Napoli e San Giovanni a Teduccio e la soppressione di quattro corse: tra queste, anche il Campania Express delle 15,36: un servizio pensato per i turisti che è ripartito proprio oggi. Sulla natura del suicidio non dovrebbero esserci dubbi: operatori Eav e forze dell’ordine hanno già visto le telecamere, dalle quali si evince che l’uomo ha compiuto deliberatamente il tragico gesto.     


Domenica 11 Marzo 2018, 15:44 – Ultimo aggiornamento: 11-03-2018 15:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 11 marzo 2018 — 16:00
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016