Suarez e Coutinho e il Barcellona vola: 2-0 al Malaga


Liga

Suarez e Coutinho e il Barcellona vola: 2-0 al Malaga
© EPA

Ai catalani, privi del neopapà Messi e dell’infortunato Iniesta, basta un tempo per avere la meglio sul fanalino di coda. Risolvono una zuccata dell’uruguaiano e uno spettacolare colpo di tacco del brasiliano. Blaugrana a +11 dall’Atletico Madrid.

MALAGA (SPAGNA) – Tutto fin troppo facile per la capolista Barcellona, che a quattro giorni dalla sfida Champions con il Chelsea, si aggiudica il testacoda con il Malaga in appena un tempo, nonostante le assenze dell’acciaccato Iniesta e di Messi, per la terza volta papà dopo la nascita del suo piccolo Ciro. Ai blaugrana bastano quarantacinque minuti per sbrigare la pratica, grazie alle spettacolari reti di Luis Suarez e Coutinho, che precedono l’espulsione di Samu Garcia che, di fatto, obbliga gli andalusi a un’ora abbondante in inferiorità numerica. Catalani, almeno per una notte, 11 punti avanti rispetto all’Atletico Madrid, che domani pomeriggio ospita il Celta.

TUTTO SULLA LIGA

TUTTO FACILE – Fuori causa Iniesta, che a questo punto difficilmente farà in tempo a recuperare per il big match con i ragazzi di Antonio Conte, e di Messi, rimasto a Barcellona con la sua Antonella, con il nuovo venuto Ciro e con gli altri due rampolli, Thiago e Mateo, Valverde approfitta per regalare una grande occasione ai nuovi venuti Coutinho e Osumane Dembelé, schierati insieme agli altri titolari abituali. La risposta è più che confortante, visto che si assiste a un monologo blaugrana, che trova premio al quarto d’ora quando Luis Suarez insacca il vantaggio con un prodigioso stacco aereo su centro di Jordi Alba. Prima dello scoccare della mezz’ora, poi, sono proprio Demeblé e Coutinho a confezionare il pregevole raddoppio. Assist del francese e spettacolare colpo di tacco del brasiliano. Ad annichilire definitivamente le speranze dei locali, poi, interviene lo sciagurato Samu Garcia, che si guadagna il rosso diretto per un’entrata killer su Jordi Alba. Gara virtualmente chiusa e il risultato non cambia più. Rafforzato il vantaggio in campionato, ora i catalani possono concentrarsi sul Chelsea.

@andydepauli



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 10 marzo 2018 — 23:09
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016