Solo un pari a reti inviolate per Lazio e Roma


Lazio e Roma danno vita a un derby combattuto ma senza reti che non scontenta nessuno e non cambia la classifica. Poche emozioni nei 90′.

Solo un pari a reti inviolate per Lazio e Roma

Un derby senza né vincitori né vinti. Lazio e Roma appaiono stanche e tatticamente poco creative.

Poche emozioni nei 90′. Un palo per Bruno Peres nel primo tempo, poi due grandi occasioni e una traversa per Dzeko nella ripresa.

La Lazio parte meglio e si butta avanti cercando di spaventare la Roma. Solo occasioni potenziali, nessun tiro in porta che possa spaventare Alisson. Il terzetto difensivo di Di Francesco è molto alto, Immobile galleggia sulla linea del fuorigioco: più volte al di là che al di qua. In chiusura di tempo, con l’occasione più ghiotta sui piedi di Bruno Peres.

Possesso palla e baricentro alto, la Roma nel secondo tempo ha provato a spingere con maggiore insistenza per cercare il gol del vantaggio. Come nel match contro il Barcellona Di Francesco ha tolto Schick (partita insufficiente) per dare spazio a Cengiz Under. Un tiro di Dzeko terminato alto, la risposta di Immobile finita al lato: poche occasioni da gol per due squadre che hanno soprattutto salvaguardato la propria porta, prima di cercare spunti offensivi.

ROSSO RADU

A dieci minuti dalla fine fallo di Radu su Under che era scattato verso la porta di Strakosha, seconda ammonizione per lui e rosso. Di Francesco ci prova e inserisce El Shaarawy, ma nulla di fatto. Il derby si chiude senza scontentare nessuno.

ilnapolista © riproduzione riservata
Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 15 aprile 2018 — 23:18
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016