Serie B, Bari-Spezia 1-1: Brienza gol. Il Pescara perde ancora


Serie B

Serie B, Bari-Spezia 1-1: Brienza gol. Il Pescara perde ancora
© LAPRESSE

Pareggio in rimonta per i pugliesi. Il Carpi invece sbanca l’Adriatico con il punteggio di 0-1: decisiva la rete di Sabbione 

Sullo stesso argomento

BARI – Martedì amaro per il Pescara, un po’ meno per il Bari. Il Carpi, infatti, ha sbancato l’Adriatico con il punteggio di 0-1 (gol di Sabbione) nel recupero della settima giornata di Serie B, mentre l’undici di Grosso non va oltre l’1-1 (botta e risposta tra Forte e Brienza) contro lo Spezia. Con questi risultati Carpi e Spezia salgono ai margini della zona playoff (41 punti), a -5 lunghezze dal Bari che si trova al 6° posto. Notte fonda in casa Pescara: l’ex squadra di Zeman adesso ha solo 3 punti di vantaggio sulla zona playout e rischia di essere risucchiata nella corsa salvezza.   

BARI-SPEZIA 1-1: NUMERI E STATISTICHE 

Il Bari parte meglio, ma Nenè spreca in avvio una buona chance di testa (palla alta sopra la traversa). Al minuto 10’ lo Spezia mette la freccia: cross dalla sinistra di Mastinu per il colpo di testa in tuffo di Forte, la palla sbatte sul palo ed entra in rete, 0-1 a sorpresa. Le occasioni per pareggiare prima del riposo non mancano ai pugliesi: prima il tiro a giro di Improta viene letto in extremis da Di Gennaro, poi Galano sfiora l’incrocio su una punizione dal limite. Nella ripresa Grosso inserisce Brienza. E’ un cambio decisivo. Perchè il numero 10 ripaga la fiducia dell’allenatore firmando l’1-1 con una botta tal volo potentissima, liberata da uno schema dalla bandierina. 

PESCARA-CARPI 0-1: NUMERI E STATISTICHE 

Continua il momento no del Pescara targato Epifani. Niente gol e sorrisi tutti per il Carpi che segna al minuto 11 con Sabbione (grande colpo di testa a incrociare su cross di Pachonik) e poi si difende alla grande nonostante il possesso palla a favore di Balzano e compagni. Brugman ci prova con una fucilata (centrale) che Colombi manda in corner con affanno, di seguito Machin ha due chance ma la mira non è delle migliori. Nella ripresa ancora forcing, però la porta resta stregata. Infatti, il mancino di Cappelluzzo sibila vicino al palo, poi Colombi mura il tentativo di Falco. Niente gol, terza sconfitta di fila e tre punti nella cassaforte degli ospiti. 

CLASSIFICA SERIE B



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 13 marzo 2018 — 20:07
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016