«Quell’agenzia mi ha truffata: volevo andare al Grande Fratello»



CASTEL VOLTURNO – «Credevo fosse stata non solo la svolta
professionale, ma quella della mia vita. E invece è stata
solo la delusione più cocente». A parlare è
Laura Matrone, una delle aspiranti concorrenti alla trasmissione
Mediaset «Il Grande Fratello», truffata
dall’agenzia Metropolis di San Marco Evangelista gestita
dall’impresario Angelo Esposito. Laura, giovane donna di
Castel Volturno, candidata nelle fila del Partito Democratico al
rinnovo del consiglio comunale del centro domiziano alle ultime
elezioni, conosceva bene l’agenzia di spettacolo casertana,
dove era iscritta da più di dieci anni e dalla quale aveva
ottenuto numerosi lavori nel mondo dello spettacolo, come cantante,
presentatrice e trasformista. Grazie ai servizi dell’agenzia
di Esposito, Laura aveva lavorato in numerosi eventi locali e in
trasmissioni televisive della provincia di Napoli e di Caserta. A
marzo, poi, il suo agente le aveva raccontato di aver finalmente
trovato il contatto giusto per le reti Mediaset.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:

  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet

SCOPRI LA PROMO



Domenica 15 Aprile 2018, 23:47 – Ultimo aggiornamento: 15-04-2018 23:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 16 aprile 2018 — 0:15
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016