Porta il pc in riparazione: scoperto l’archivio porno dei minori



Porta il computer a riparare ed ora rischia un processo per
detenzione di materiale pornografico. Nei confronti di un ventenne
salernitano che «collezionava» sul pc immagini
pedopornografiche, è stato infatti chiesto il rinvio a
giudizio dopo che la polizia postale ha ritrovato sul computer di
A.F. 600 foto, 20 video e 20 disegni Manga. Tutti ritraenti
ragazzini minorenni e di sesso maschile. L’inchiesta
giudiziaria è nata proprio quando il giovane ha portato il
computer in riparazione e al tecnico ha chiesto espressamente di
non aprire alcuni file e cartelle. Anzi augurandosi di non perdere
alcuni contenuti. Augurio che il giovane espresse al tecnico
pregandolo di fare il possibile per evitare la cancellazione di
alcuni specifici documenti. Circostanza che insospettì il
tecnico che, una volta accortosi di qualcosa di strano,
parlò della vicenda con un cliente poliziotto.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:

  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet

SCOPRI LA PROMO



Giovedì 4 Ottobre 2018, 12:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 4 ottobre 2018 — 15:36
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016