Pompeo: "La Russia è un pericolo per questo Paese"



Il segretario di Stato Usa designato, Mike Pompeo, anticipa un inasprimento della linea con Mosca: “La Russia è una minaccia per il nostro Paese”. Oggi parla davanti al Senato che deve decidere per la conferma della sua nomina

Washington cambia linea: basta carezze e sorrisini con la Russia. Il segretario di Stato designato, Mike Pompeo, anticipa un inasprimento della linea nei confronti di Mosca, come si legge negli estratti della sua audizione alla Commissione esteri del Senato per la conferma della sua nomina. “La Russia continua a operare in modo aggressivo, grazie ad anni di ‘soft policy’ in risposta a tale aggressione. Questo è finito”.

“L’elenco delle azioni di questa amministrazione per elevare il costo per Vladimir Putin è lungo. Stiamo ricostruendo il nostro già forte comparto militare e ricapitalizzando il nostro deterrente nucleare. Abbiamo imposto sanzioni più dure ed espulso più diplomatici e funzionari dell’intelligence russi dagli Usa che mai dalla Guerra fredda”.

La Russia è “un pericolo per il nostro Paese”, ribadirà Pompeo, scelto dal presidente Trump come prossimo segretario di Stato al posto di Rex Tillerson. Le anticipazioni del suo intervento sono state pubblicate sui media americani. Pompeo, ex parlamentare repubblicano del Tea Party, l’ala più conservatrice del Grand Old Party (Gop), non mancherà tuttavia di indicare che il dialogo con il Cremlino, sebbene complesso, “deve continuare”.

Pompeo ci tiene anche a respingere l’epiteto di falco. “La guerra è sempre l’ultima spiaggia”. E dichiarerà la sua “personale priorità”: lavorare con gli alleati per “aggiustare” l’accordo sul nucleare iraniano mentre Trump ha minacciato il ritiro degli Usa se entro il prossimo 12 maggio non si troverà un’intesa con gli alleati europei per rivederlo.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 12 aprile 2018 — 12:16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016