"Nikki Haley si è dimessa da ambasciatrice alle Nazioni Unite"



Trump accetta le dimissioni di Nikki Haley. Colpisce il tempismo della mossa: a poche settimane dalle elezioni di metà mandato

La notizia è stata diffusa da Axios, il sito fondato da Jim VandeHei, Mike Allen e Roy Schwartz: “Donald Trump ha accettato le dimissioni dell’ambasciatrice alle Nazioni Unite Nikki Haley“. Una voce poi confermata dalla Cnn. Una vera e propria bomba che va a cambiare gli equilibri di potere negli Stati Uniti.

Le fonti citate da Axios sarebbero molto ben informate su ciò che sta accadendo alla Casa Bianca. Tutto sarebbe successo nell’ultima settimana, quando la Haley sarebbe andata a trovare il presidente americano alla Casa Bianca. In quell’occasione, l’ambasciatrice avrebbe parlato con Trump della possibilità di dimettersi. Una proposta, questa, che non deve stupire. Tra i due infatti non sono mancati gli attriti. Come ricorda Axios, lo scorso settembre la Haley aveva scritto sul New York Times: “Non sono d’accordo su tutto con il presidente. Quando c’è un disaccordo, c’è un modo giusto e uno sbagliato di affrontarlo. Alzo la cornetta e lo chiamo o lo incontro di persona“.

La portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders ha fatto sapere su Twitter che Trump e la Haley si vedranno nello Studio Ovale per formalizzare l’addio e ricomporre la frattura politica, soprattutto con una certa parte del partito repubblicano.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 9 ottobre 2018 — 16:53
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016