Napoli, Milik scherza sulla rapina: «È stata una notte quasi perfetta»



Non ha fatto gol in campo, ma è stato comunque al centro di mille attenzioni in campo e fuori. Prima aiutando il Napoli contro il Liverpool in una serata da ricordare, poi protagonista suo malgrado di una rapina che l’ha visto tornare a casa in piena notte sprovvisto del suo Rolex. Ore movimentate per Arkadiusz Milik, l’attaccante polacco che a poche ore dallo spiacevole episodio è tornato a far sentire la sua voce.
 

«Una notte quasi perfetta», ha scritto Arek dai suoi account ufficiali. Chiaro riferimento alla vittoria splendente contro i Reds di Klopp ma anche allo spavento per il traumatico rientro. Un incidente di percorso su cui indaga la Digos napoletana e per il quale i tifosi hanno subito chiesto scusa via social al calciatore e alla compagna: «I napoletani non sono così. Ci dispiace, siamo tutti con te!».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 4 ottobre 2018 — 18:59
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016