Napoli, in due ospedali arrivano due feriti da colpi di pistola



Un 30enne è stato ferito a colpi di arma da fuoco in via Porta San Gennaro. È stato soccorso e trasportato all’Ospedale dei Pellegrini; non è ferito gravemente. Indagano i Carabinieri della Compagnia Napoli Centro.

L’uomo si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale, sporco di sangue e con due evidenti ferite. Il 30enne è arrivato a bordo di un scooter che ha condotto fino all’ingresso del nosocomio nella Pignasecca. E’ stato trafitto ad un braccio ed una coscia e sebbene non rischi la vita, sono in corso gli accertamenti dei sanitari per valutare la necessità di un’operazione chirurgica. Il personale medico sta effettuando gli esami diagnostici per verificare l’eventuale presenza dei proiettili all’interno degli arti. 

A distanza di pochi minuti dall’arrivo al Vecchio Pellegrini del 30enne napoletano ferito, un 51enne, napoletano, si è presentato all’ospedale Loreto Mare, con una ferita d’arma da fuoco al polso destro. L’uomo che si è recato al nosocomio in via Vespucci autonomamente, è stato subito soccorso con un codice di massima urgenza ma le sue condizioni non sono a rischio di vita. Non è ancora accertata la connessione tra i due episodi di sangue.

 


Venerdì 13 Aprile 2018, 18:34 – Ultimo aggiornamento: 13-04-2018 19:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 13 aprile 2018 — 19:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016