L'Opac gela Mosca: "Il veleno che ha ucciso Skripal è russo"



L’Osservatorio internazionale per le armi chimiche ha confermato che si tratta di Novichok ad alta purezza. Johnson: “Solo la Russia può averlo prodotto”.

I test condotti da esperti dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) hanno dimostrato che l’agente nervino è stato trovato nei campioni ambientali raccolti a Salisbury. Gli scienziati indipendenti delle armi chimiche hanno confermato che del Novichok “ad alta purezza” è stato utilizzato nel tentato omicidio dell’ex spia russa Sergey Skripal e sua figlia Yulia.

Le analisi del sangue hanno anche rivelato che la sostanza chimica è stata trovata in campioni di sangue prelevati dagli Skripal e dal sergente investigativo Nick Bailey, l’ufficiale di polizia che per primo è intervenuto alla scena.

Il rapporto dell’Opac dice che la sostanza chimica era ad “elevata purezza” in completa assenza di contaminanti. Il ministro degli Esteri Boris Johnson ha definito i risultati “conclusivi”. “Non ci può essere alcun dubbio su ciò che è stato usato e non rimane alcuna spiegazione alternativa su chi fosse responsabile – solo la Russia ha i mezzi, il movente e il record”, ha detto a Sky news.

Una fonte del ministero degli Esteri e del Commonwealth del Regno Unito ha affermato che l’Opac ha “confermato esplicitamente le nostre scoperte” e l’alto livello di purezza indica un “attore statale altamente capace”.

Hanno detto che il rapporto ha rafforzato le sue previsioni che la Russia fosse la fonte della sostanza chimica. L’Opac è stato incaricato di identificare la sostanza chimica, non attribuendo la sua origine o accertando la colpa per l’avvelenamento.

Spesso, come abbiamo anche osservato in passato, queste tipologie di prove vengono confezionate ad hoc soltanto per poter fornire degli abominevoli casus belli per intraprendere violente azioni militari, atte a perseguire interessi specifici. Vari episodi, ricordati da Gian Micalessin, ci devono insegnare che, ancor prima di puntare il dito contro il presunto colpevole, bisognerebbe accertarne le responsabilità.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 12 aprile 2018 — 15:43
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016