Kia svela la nuova ProCeed e la gamma GT Line



Pronta al debutto anche lʼelettrica e-Niro

È una Kia tutta europea quella che presenzia al Salone auto 2018 di Parigi. Il più antico costruttore coreano (oggi parte del gruppo Hyundai) ha un proprio Centro Ricerche & Sviluppo in Germania, uno stabilimento produttivo in Slovacchia, a Zilina, e progetta direttamente in Europa le sue vetture per il Vecchio Continente. Come la nuova, seconda generazione della ProCeed che vediamo esposta nella capitale francese.

Nuova ProCeed, gamma GT Line la e-Niro

Coupé 3 porte dallʼassetto più basso rispetto alla Ceed 5 porte e alla SW, la nuova Kia ProCeed suscita subito interesse negli appassionati di auto sportive, fin dal primo sguardo. Allʼinterno si caratterizza per lʼelevata dotazione standard, con un nuovo touch screen da 7 pollici al centro del cruscotto. Prodotta a partire da novembre nello stabilimento di Zilina, arriverà in Italia a inizio 2019. Con lei ci sarà anche la nuova Ceed GT, versione spumeggiante della berlina 5 porte Kia e che anticipa la stessa ProCeed GT. È la prima volta della gamma GT Line sul mercato europeo, dove sbarca con lʼaltra novità dellʼopzionale cambio a doppia frizione e 7 rapporti. I motori saranno due benzina 1.0 e 1.4 e un 1.6 diesel, tutti turbo e ad alta efficienza.

Molto interessante per i nostri mercati sarà anche la Kia e-Niro, versione 100% elettrica del crossover. Un modello che promette emissioni inquinanti zero, a fronte di una notevole autonomia di marcia di 485 km in media, ma incrementabile fino a 615 km! Per garantire questa seconda percorrenza bisogna caricare il pacchetto batterie long-range agli ioni di litio da 64 kWh anziché da 39 kWh, due opzioni che Kia propone su e-Niro. Infine, va ricodato come tutti i modelli Kia presenti a Parigi saranno commercializzati con la garanzia di 7 anni o 150.000 chilometri.



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 12 ottobre 2018 — 11:42
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016