Haddad, ‘unione’ contro Bolsonero – Corriere dello Sport



(ANSA) – SAN PAOLO, 8 OTT – Il secondo turno delle elezioni
presidenziali rappresenta “una opportunità inestimabile” di
“unire le forze democratiche” del Brasile per una sfida
elettorale nella quale sono “in gioco i nostri valori”.
Con questo appello a favore di un “progetto amplio e
profondamente democratico”, Fernando Haddad ha reagito oggi ai
risultati del primo turno delle elezioni, in base ai quali il
candidato del Partito dei Lavoratori (Pt) affronterà Jair
Bolsonaro (estrema destra) nel ballottaggio del 28 ottobre.
In una breve dichiarazione ai suoi militanti in un albergo di
San Paolo, Haddad – che ha ottenuto il 28% dei voti, contro il
46% di Bolsonaro – ha ringraziato l’ex presidente Lula da Silva
per il suo appoggio e ha detto che si è già messo in contatto
con altri candidati della sinistra e del centrosinistra – il
laburista Ciro Gome, l’ambientalista Marina Silva e Guilherme
Boulous (estrema sinistra)- per preparare la campagna per il
ballottaggio.
Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 8 ottobre 2018 — 3:36
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016