Gloria, morta nella Grenfell Tower, le ultime ore in un video «straziante»


Momenti di fatica, crolli emotivi, sostegni morali inaspettati e ancora più intensi. Per Loris ed Emanuela Trevisan, i genitori di Gloria, morta a Londra nel rogo del grattacielo Grenfell Tower lo scorso 14 giugno, sono stati tanti e altalenti gli stati d’animo che hanno vissuto nei giorni scorsi.

La mamma e il papà di Gloria sono tornati ieri sera dalla capitale londinese dopo aver espletato per oltre 10 ore ininterrotte, tutte le esigenze della polizia britannica incaricata all’inchiesta dell’incendio della torre “maledetta”.

Accompagnati a Londra dal legale di fiducia Maria Cristina Sandrin, Loris ed Emanuela ammettono di aver vissuto due giorni molto intensi. «Gli inquirenti sono entrati nel dettaglio delle telefonate – spiegano – per cercare indicazioni utili alle indagini, per noi un forte impatto emotivo. Abbiamo dovuto riconoscere tra una marea di fotografie alcuni oggetti personali di nostra figlia, come l’orologio regalatole dalle amiche il giorno della laurea, e un anello importante. E’ stato uno strazio vederla poche ore prima della tragedia».

 


Giovedì 12 Aprile 2018, 06:00 – Ultimo aggiornamento: 12-04-2018 16:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 13 aprile 2018 — 5:21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016