F1 Cina, Vettel: «Siamo ancora alla ricerca dell’assetto giusto»


Ferrari

F1 Cina, Vettel: «Siamo ancora alla ricerca dell'assetto giusto»
© Getty Images

Il tedesco al termine delle libere del venerdì è abbastanza soddisfatto, anche se pensa si possa migliorare ancora

SHANGHAI – Sembra soddisfatto Sebastian Vettel al termine della prima giornata del weekend cinese, dedicata alle prove libere. Il tedesco ha iniziato con un sesto posto, migliorato da un 4° in PL2 ma con un distacco decisamente inferiore da Hamilton. «Penso che su questo circuito sia importante trovare il giusto feeling ed il giusto set-up. È una pista lunga, quindi è difficile trovare la finestra giusta di utilizzo delle gomme. Sarà difficile, però sembra che siamo piuttosto vicini e credo che possiamo migliorare ancora un po’. Vediamo cosa accadrà». Sono le sue prime parole ai microfoni di Sky dopo la seconda sessione di lebere.

SF71H Il tedesco prosegue poi la propria analisi parlando della monoposto: «La macchina va bene, ma non è ancora vicina alle sensazioni che vorrei e dove vorrei portarla: siamo in cerca del giusto assetto. È vero che in Australia ho faticato, mentre in Bahrain ero più contento. Se riusciremo a trovare le giuste soluzione potremo sprigionare tutto il potenziale della vettura e farla lavorare bene. Oggi è stata una giornata un po’ altalenante, è andata un po’ meglio nel pomeriggio. Vedremo domani, speriamo di essere molto contenti».  

Segui la gara in DIRETTA

CLASSIFICHE



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 13 aprile 2018 — 11:15
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016