Donnavventura: la dolce vita di Malibù



Non ha un vero e proprio centro città e si estende lungo 27 miglia di scenografica costa, dove sono disseminate le residenze di molte stelle del cinema, Hollywood infatti è proprio a due passi… si tratta della città californiana di Malibù!

Con il suo storico molo, uno dei punti più amati con i suoi cafè e locali, è una città unica nel suo genere. Malibù è una località di mare, una cittadina pacifica, dove si respira un’aria rilassata e molto chic! Il suo punto di ritrovo è il Malibù Pier, un molo molto romantico dal quale si può godere di una vista particolare sull’Oceano Pacifico, con un piccolo promontorio dove abili surfisti si cimentano con delle onde divertenti e si sfidano in esercizi di stile. Il più esclusivo quartiere della città è il Malibù Colony, con ville da sogno costruite direttamente sulla spiaggia ed affacciate sull’oceano.

Le sue spiagge più famose sono la Malibù State Beach, la Topanga State Beach e la Zuma Beach, definita la terra del sole.
Durante il periodo invernale, dalla parte nord della città, è possibile osservare banchi di balene grigie durante il momento della migrazione, uno spettacolo insolito ed emozionante.

É una città suggestiva, nota per la sua conformazione che la porta ad essere un incontro tra mare e montagne, dove il verde si specchia nelle onde dell’oceano. L’entroterra è dominato da canyon, praterie rigogliose di fiori selvatici e cascate dove poter vivere a diretto contatto con la natura.
Si può parlare di dolce vita a Malibù ed il ritmo quotidiano è scandito dagli amanti delle onde e dagli studenti universitari.

Insomma, Malibù è una città magica che cela il suo incanto nelle acrobazie dei surfisti, nella sua varia conformazione e nelle sue lunghe spiagge, dove, al calar del sole si viene avvolti da un’atmosfera ammaliante e seducente.



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 14 marzo 2018 — 8:20
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016