Donnavventura: grande meeting con tutte le veterane



Donnavventura dedica una puntata speciale alla “Grande Reunion” di veterane organizzata a La Thuile, che ha visto protagoniste appartenenti ad ogni spedizione e provenienti da ogni parte d’Italia. Il campo base è come sempre la Caserma Monte Bianco, centro di addestramento alpino dell’esercito Italiano, che ospita l’inedito plotone di viaggiatrici, pronte a darsi battaglia in una serie di sfide per vedere se arde ancora in loro quello stesso fuoco che le aveva fatte selezionare per la loro prima spedizione.

Le ragazze si sono divise in 6 quadre, alcune legate a specifiche spedizioni, come quella in Africa Australe del 2005 e del Sud Est Asiatico del 2007, altre invece sono più trasversali, nate magari da amicizie che si sono consolidate negli anni. La Thuile è tutta imbiancata e dà il meglio di se, ma mette anche alla prova le duellanti perché correre e gareggiare sul fondo nevoso richiede più forza e attenzione. Tra le gare, tutte assolutamente divertenti e goliardiche ci sono: la corsa con le carriole, quella con i sacchi, lo slalom con le fat bike, la ciaspolata nella neve fresca e il tiro alla fune.

Fra una competizione e l’altra rivivremo le spedizioni degli anni passati attraverso i racconti delle protagoniste, faremo un viaggio tra i continenti, ripercorrendo le pagine più emozionanti della lunga storia di Donnavventura. Le squadre non si sono risparmiate e a vincere sono state le grandi favorite, le “africane” ovvero le protagoniste dello storico Grand Raid dell’Africa Australe, nel quale già avevano dimostrato la loro grinta.

E’ stato un weekend davvero emozionante dove ogni ragazza ha detto di esser pronta a ripartire, lo spirito di Donnavventura arde ancora in tutti i cuori! L’appuntamento con la tredicesima puntata di Donnavventura Africa e Oceano Indiano è per domenica 15 aprile alle 13.50, su Rete4.



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 13 aprile 2018 — 7:47
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016