Dieci iconici hotel resi famosi dal cinema



i luoghi per rivivere le atmosfere di tante pellicole amatissime.

La rosa dei dieci alberghi più iconici trasformati in location per le riprese di film di grande successo è compilata da Tripadvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione di viaggi. Sono strutture di lusso, non esattamente alla portata di tutte le tasche, ma chi volesse regalarsi una full immersion nell’atmosfera di un film molto amato può trovare lo spunto per una vacanza davvero da sogno.

CAESARS PALACE, Las Vegas, Stati Uniti – E’ uno dei maggiori hotel di Las Vegas sulla Strip Road, spesso utilizzato come location cinematografica. Ha ospitato alcune scene di “Una notte da leoni”(in particolare nella sala d’ingresso e alla reception), “Rain Man”, “Iron Man” e “La grande scommessa”. Le tariffe non sono proprio popolari (media annuale di circa 250 Euro a notte), ma il casinò è davvero spettacolare.

BEVERLY WILSHIRE, Beverly Hills, Stati Uniti – L’albergo si trova nei pressi di Rodeo Drive ed è stato protagonista di film celeberrimi come “Pretty Woman”, “Ragazze a Beverly Hills” e “Sex and he City: il film”. In particolare la piscina è un luogo di grande appeal per i cinefili, dove ci si può intrattenere con un cocktail ispirato al celebre film con Julia Roberts. Naturalmente anche le tariffe sono da miliardari: una notte costa in media circa 680 euro.

HOTEL DEGLI ORAFI, Firenze, Italia – La stanza da chiede è la 414, come raccomanda il film “Camera con vista”: dal suo terrazzo che affaccia sul Ponte Vecchio si gode un panorama davvero straordinario, come raccontano i protagonisti della celebre pellicola. Per rivivere l’esperienza bisogna sborsare in media 263 Euro a notte.

HOTEL REGINA LOUVRE, Parigi, Francia – Uno splendido albergo proprio di fronte al Louvre che mixa l’eleganza francese e il comfort contemporaneo. Proprio questa sua felice combinazione di stili è piaciuta ai responsabili di scenografia e location, i quali hanno scelto di girare qui alcune scene di “The Bourne Identity” e “Nikita”. Oggi, per dormire qui si pagano, in media annuale, oltre 370 Euro a notte. E pensare che un tempo questo edificio ospitava le stalle reali!

RELAIS BOURGONDISCH CRUYCE, Bruges, Belgio – Questo romantico boutique hotel è apparso nel film “In Bruges – La coscienza dell’assassino”. Molti cinefili lo hanno frequentato perché attratti dalle scene del film, ma vi sono ritornati dopo essere rimasti avvinti dalle sua atmosfere super romantiche. La tariffa media annuale è di circa 200 Euro a notte.

TAJ LAKE PALACE, Udaipur, India – Un resort di grandissimo lusso (e di alto prezzo: in media circa 700 Euro a notte), ma gli appassionati della saga di James Bond ritroveranno qui le atmosfere del film “Octopussy – Operazione piovra”. Le sale sfarzose e i paesaggi favolosi in cui la struttura è immersa, a detta di chi l’ha provata, sono davvero al di sopra di ogni aspettativa.

FAIRMONT SAN FRANCISCO, San Francisco, Stati Uniti – Anche qui occorre una carta di credito ben fornita: per una notte di soggiorno occorrono in media 470 Euro a notte, più qualche spicciolo. In compenso si rivivono le scene di vari film, tra cui “La donna che visse due volte”, “L’ultimo Samurai”, “Junior” e “The Rock”. L’arredamento è curatissimo e si gode di una splendida vista sulla baia. L’albergo è diventato una vera icona della città e rievoca il passato dei cercatori d’oro, d’argento e dei magnati delle ferrovie.

THE PLAZA, New York, Stati Uniti – Un hotel elegantissimo, nei pressi di Central Park, con stanze superbe e un eccezionale tè servito nel pomeriggio: qui sono state girate alcune scene con Crocodile Dundee con il piccolo Kevin di “Mamma ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York”. L’esperienza non è proprio per tutti, visto che una notte costa in media 771 Euro.

PARK HYATT, Tokyo, Giappone – Una vista mozzafiato e un bar spettacolare che propone cocktail deliziosi, celebre non solo per i drink ma soprattutto perché i protagonisti di “Lost in Translation“ sorseggiano i loro cocktail esattamente qui. Anche in questo caso occorre sborsare in media ben 592 Euro per rivivere l’esperienza.

WESTIN GRAND, Berlino, Germania – Decisamente più economico è invece questo albergo dalla imponente scalinata collocata proprio nella hall, comparsa in numerose pellicole tra cui “The Bourne Supremacy”. Qui una notte costa 180 Euro in media.



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 14 marzo 2018 — 10:17
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016