Champions League, Barcellona-Chelsea 3-0: Messi show, Conte fuori


Champions League

Champions League, Barcellona-Chelsea 3-0: Messi show, Conte fuori
© AP

Doppietta e assist per l’argentino che schianta i Blues e fa volare i suoi ai quarti di finale. Proteste furiose del tecnico per un rigore negato agli inglesi sul 2-0

ROMA – Arriva anche il Barcellona, arriva anche il ciclone Messi ai quarti di una Champions che ora aspetta solo il sorteggio, in programma venerdì alle 12. Il Chelsea di Conte lotta ma viene travolto dall’uragano con la maglia numero 10, autore di una doppietta intervallata dall’azione fantastica dell’assist a Dembelé: finisce 3-0 in un Camp Nou in delirio che intona “un giorno all’improvviso” e che continua a sognare un altro Triplete dopo quello del 2015. 

MESSI SHOW, GOL E ASSIST IN 22′ – Bastano tre minuti al Barcellona per sbloccare la partita: l’azione la inizia e la finisce Messi, dopo un rimpallo fortunoso in area Chelsea e un tacco splendido di prima di Suarez per liberare al tiro l’argentino: rasoterra non irresistibile sul primo palo sul quale Courtois si fa trovare con le gambe aperte, regalando il vantaggio ai padroni di casa. La reazione dei Blues è rabbiosa: una punizione di Willian viene deviata in angolo, poi Moses in area sbaglia l’assist per Giroud, preferito a Morata. Ancora Willian ci prova da fuori, bravo Ter Stegen a bloccare in tuffo. Partita apertissima, ma la differenza la fa di nuovo il numero 10: pressa Fabregas provocando il suo errore a centrocampo, accelera saltando in sequenza il tackle di Christensen e l’opposizione di Azpilicueta e infine rifinisce il tutto con l’assist sul versante opposto per Dembelè, destro potente sotto la traversa e 2-0 al 22′. Primo gol in Champions per il francese con la sua nuova maglia, dopo i due con il Borussia Dortmund.

SEGNALI BLUES. PALO DI ALONSO – Gli uomini di Conte cercano faticosamente di tornare a giocare, con Courtois che tiene a galla i suoi opponendosi al tiro di Suarez sottoporta, imbeccato da Iniesta. Le giocate di Willian sono al solito le più pericolose, un suo assist libera il sinistro di Alonso, respinto bene da Ter Stegen. Un minuto dopo Kanté fa tutto da solo, infilandosi in area e concludendo in diagonale in maniera sbilenca. Si va verso la fine del primo tempo con l’ultima occasione ancora per il Chelsea: Giroud guadagna una punizione ai venti metri, Alonso batte a giro di sinistro trovando il palo esterno.

ALONSO, RIGORE NEGATO. SUL WEB E’ UEFALONA – Il Chelsea parte di nuovo arrembante ma rischia di capitolare di nuovo già dopo 3′, quando un altro erroraccio di Courtois consegna palla a Suarez. Dall’altra parte Dembelé si rende protagonista anche nella sua area togliendo in scivolata il pallone dal sinistro di Marcos Alonso pronto a chiudere il diagonale. Applausi scroscianti del Camp Nou, che però trattiene il fiato al 5′ quando Piqué sgambetta Alonso da solo davanti al portiere: Skomina si prende un attimo poi decide di lasciar continuare, tra le proteste furiose di Giroud in campo (ammonito) e Conte in panchina. Dalle immagini il fallo appare netto, con il difensore catalano che da dietro strattona e spinge l’avversario, sul web si scatena l’hashtag #Uefalona, da anni sinonimo di arbitraggi pro Barça.

INIESTA, STANDING OVATION. MESSI CALA IL SIPARIO – Al 56′ standing ovation per Iniesta, sostituito da Paulinho, poi Valverde richiama anche Busquets per inserire André Gomes. Manca poco meno di mezz’ora alla fine e la Pulce decide di chiuderla definitivamente, con un’accelerazione spaventosa a ridosso dell’area conclusa con il mancino ancora sotto le gambe di un Courtois stravolto. Il Camp Nou festeggia e saluta con applausi di riconoscenza anche l’ingresso tra le fila inglesi di Pedro, indimenticato protagonista del Grande Slam del 2009 firmato Guardiola: a Barcellona da oltre dieci anni si continua a volare tra i sogni, sempre sulle ali di Messi. Messi que un club.

Barcellona-Chelsea 3-0: cronaca, tabellino, statistiche



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 14 marzo 2018 — 22:35
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016