ECONOMIA E FINANZA

16 milioni di italiani preferiscono ancora il contante

Secondo l’indagine realizzata da mUp research per Facile.it sono ancora 16 milioni gli italiani che preferiscono pagare con denaro contante. Nonostante i tentativi fatti per cercare di ridurne l’utilizzo, gli italiani sembrano non voler rinunciare a banconote e monete e, secondo l’indagine commissionata da Facile.it (https://www.facile.it/), il 37% della popolazione adulta, pari a circa 16…

Condividi sui social:

convenienza sì, ma occhio ai mutui

Aderire al regime fiscale della flat tax conviene? A questa domanda hanno provato a rispondere Mutui.it e Facile.it scoprendo che non sempre la risposta è sì. Conviene aderire al nuovo regime forfetario previsto dalla manovra? È questa la domanda che quasi 400 mila tra titolari di ditte individuali, professionisti e artisti si sono dovuti fare…

Condividi sui social:

le novità sui principali incentivi alle aziende

La Legge di Bilancio 2019, recentemente approvata, conferma alcuni dei principali incentivi alle imprese, ne modifica altri e ne introduce di nuovi. Le novità più importanti riguardano l’iperammortamento, la Nuova Sabatini, il bonus Formazione 4.0, il credito d’imposta ricerca e sviluppo, l’incentivo Resto al Sud e le nuove misure per incentivare le PMI agli investimenti…

Condividi sui social:

Collaborazione INPS e Copernicani per informare meglio i cittadini

Con inps.g0v.it il bilancio di INPS diventa più chiaro, trasparente e facilmente consultabile Il sito inps.g0v.it, che consente a chiunque di conoscere il bilancio dell’INPS in modo interattivo e facile, è stato presentato dal Presidente dell’INPS, Tito Boeri, nell’ambito delle celebrazioni dei 120 anni dalla fondazione dell’ente, assieme al Presidente dei Copernicani Andrea Danielli. Il…

Condividi sui social:

nel I semestre 2018 superati i 12.000 casi per un danno stimato superiore ai 72 milioni di Euro

Le frodi su prestiti finalizzati rappresentano il 72% dei casi. Gli elettrodomestici rappresentano la tipologia di bene più frequentemente acquisita in modo fraudolento ma i esplodono i casi relativi a auto e moto e prodotti di elettronica e telefonia. Uomo, di età compresa tra i 41 e 50 anni: questo il profilo delle vittime. Le…

Condividi sui social:
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016