CULTURA

Per capire un popolo si deve studiare il rapporto tra la politica e gli eserciti

Piero Pieri La forza e la debolezza degli italiani al fronte è figlia delle molte vicissitudini della Penisola La resurrezione spirituale italiana che prende il nome di Risorgimento, iniziatasi nel secolo XVIII entro il grande movimento d’idee d’Europa e passata dietro il decisivo impulso della Rivoluzione francese attraverso le grandi esperienze politiche del periodo repubblicano…

Condividi sui social:

La lezione di Montaigne

Vittorio Sgarbi Da Wikipedia Non sarà che, finiti i conflitti, i malumori e le polemiche che attraversano la vita attiva, nella solitudine si entra in conflitto con se stessi? Che cosa ci insegna Montaigne? Prima di tutto sarebbe da chiedersi: a chi? E per chi Montaigne è una lettura utile, quando non necessaria? Involontariamente molti…

Condividi sui social:

Comisso, guerriero "yoga" che lottò per Fiume italiana

Alessandro Gnocchi Lo scrittore combatté sul Grappa e poi seguì d’Annunzio. Per amore d’avventura, non per odio Sì, Comisso, lo scrittore dell’attimo, della notazione sensuale, tutto superficie. Va bene, tutto giusto. Però, cari critici, lasciatevi raccontare cosa succede a noi lettori. Dopo un anno dalla chiusura del libro, ancora ci divertiamo a rigirare nella mente…

Condividi sui social:

Picasso Metamorfosi, la mostra a Milano

Clelia Patella La mostra, prodotta da Comune di Milano Cultura, Palazzo Reale e MondoMostre Skira e curata da Pascale Picard, rappresenta la tappa milanese della grande rassegna europea triennale “Picasso-Mediterranée” Dal 18 ottobre 2018, a Palazzo Reale di Milano c’è Picasso – Metamorfosi. La mostra, prodotta da Comune di Milano Cultura, Palazzo Reale e MondoMostre…

Condividi sui social:

Com'è moderno Ovidio

Vittorio Macioce Qualcuno sostiene che Virgilio sia perfetto per raccontare la pace dell’impero. È calma, abbondanza, fatica che trova approdo in qualche porto, destino e speranza. Quando invece devi fare i conti con la crisi, con l’ansia, con il disincanto di chi continua a sognare perché non sa fare altro, ma senza più illusioni, allora…

Condividi sui social:

Altro che guerrafondaio. Il nazionalismo è la virtù di chi resiste agli Imperi

Marco Gervasoni La “nazione” prima è stata demonizzata, poi ne è stata proclamata la fine. Ma è l’unico argine al globalismo Lo ripetono tutti in loop: giornalisti mainstream e conduttrici televisive, intellettuali da rotocalco, nani e ballerine, ministri degli esteri e persino presidenti della Repubblica: la nazione chiude, la nazione impoverisce gli spiriti, la nazione…

Condividi sui social:

"Volver, il mio omaggio alla musica latina"

Piera Anna Franini È il più influente cantante lirico del mondo. Uno e trino poiché canta, dirige orchestre e amministra (il teatro di Los Angeles). Ha in repertorio 150 ruoli spalmati su 4mila recite, con una media di 80 alzate di sipario all’anno, cui s’aggiungono le presenze come direttore. 77 anni e non sentirli. Ma…

Condividi sui social:

Alberto Angela impreparato sulla Cappella Sistina, bacchettato dall'Osservatore Romano

Angela Buscaino Il 30 settembre scorso il giornalista era stato “ripreso” da Pagine ebraiche sulla descrizione della cappella Sistina Elogi e critiche per Alberto Angela che nello stesso giorno diventa cittadino onorario della città di Pompei e viene bacchettato dall’Osservatore Romano. Il motivo? Le ipotesi sulla data autunnale della distruzione di Pompei erano già state…

Condividi sui social:
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016