Caraibi: in primavera sono più accessibili



Spiagge bianche, tramonti da cartolina, acque cristalline: i Caraibi sono questo e molto altro ancora! E regalarsi in primavera una fuga in questi paradisi tropicali, è anche conveniente.

Lo scorso autunno ha purtroppo portato con sé degli uragani che hanno colpito questi paradisi terrestri, ma le isole caraibiche si stanno riprendendo e si preparano ad accogliere nuovamente i visitatori di tutto il mondo. In primavera, visitarle diventa un sogno più accessibile, dato che ci si può godere un soggiorno al caldo con notevoli risparmi sul costo degli alloggi, come risulta da una ricerca compiuta da Tripadvisor. Quali le isole più economiche e quando è meglio andarci?

Cuba con le sue incantevoli spiagge e la vivace vita notturna, è la destinazione più conveniente per un soggiorno nel periodo primaverile. Se poi ci si va in maggio, si risparmiare circa il 12% sull’alloggio. La segue a ruota Martinica, nota come “L’isola dell’estate senza fine”.

Maggio è il mese più conveniente per fare una vacanza primaverile anche nelle altre isole dei Caribi. Chi ha budget ridotto, può optare per Guadalupa, Bonaire o Curaçao, destinazioni di per sé già più economiche di altre, seguite dalla Repubblica Dominicana e da Porto Rico (dove si risparmia a notte dal 10% al 13%). Le strutture delle incantevoli e mondane isole di Grenada, Barbados e Bahamas sono un po’ superiori come tipologia e servizi e quindi sono in genere più care: in maggio, comunque, il risparmio è decisamente interessante (addirittura il 22% a Barbados).

Per i viaggiatori che pensano che “i soldi non durano per sempre, ma i ricordi sì”, le Isole Cayman e Turks e Caicos offrono una grande scelta di hotel di lusso e alcune delle spiagge fra le più belle al mondo, per una vacanza letteralmente da sogno. Anche se un viaggio in queste due isole in generale è fra i più cari dei Caraibi, andandovi in maggio è possibile risparmiare rispettivamente il 29% e il 27% rispetto alla tariffa media del periodo primaverile.

Per chi è stufo dell’inverno e vuole partire subito per una vacanza al caldo, marzo è il momento più economico per andare alle Bermuda: in questo mese, infatti,l’isola offre negli hotel tariffe scontate in media di ben il 32%.



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 12 marzo 2018 — 10:59
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016