Bologna salvo: 3-3 in casa della Lazio


ROMA – Un punto serviva, un punto è arrivato: il Bologna di Mihajlovic si assicura la salvezza con una giornata d’anticipo grazie al 3-3 ottenuto all’Olimpico sotto la pioggia, contro una Lazio sazia dei festeggiamenti per la conquista della Coppa Italia e la conseguente qualificazione all’Europa League. Da segnalare lo striscione della Curva Nord dedicato a Daniele De Rossi, avversario di tanti derby. 

Primo tempo che si chiude con i biancocelesti in vantaggio grazie alla rete di Correa, nella ripresa la festa del gol: Poli pareggia i conti e Destro qualche minuto dopo ribalta completamente il risultato. Il 2-2 della squadra di Inzaghi – blindato da Tare nel prepartita, viste le voci che lo vorrebbero candidato alla panchina della Juventus – lo centra Bastos con una grande azione conclusa da uno splendido destro a giro, ma dura poco perché Orsolini con un guizzo in area riporta avanti gli ospiti. Il 3-3 finale lo firma Milinkovic-Savic, fresco di elezione a miglior centrocampista della Serie A, con una gran punizione. Fischio finale, Inzaghi si gira verso i tifosi battendosi la mano sul cuore, Mihajlovic viene travolto dagli abbracci dei suoi giocatori per festeggiare la salvezza.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 20 Maggio 2019 — 22:31
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016