Biathlon: Vittozzi nella storia, doppietta da record a Oberhof



OBERHOF – Due italiane guidano la classifica di Coppa del Mondo di biathlon. Sono Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi, salita al secondo posto grazie al successo nell’inseguimento a Oberhof, in Germania, dopo la vittoria nella sprint di giovedì. Ha festeggiato con un sorriso raggiante, la 23enne di Sappada, prima italiana a imporsi in questo formato.

LA GARA – Partiva con il pettorale numero 1, ha fatto gara a sé dal primo chilometro. Ha chiuso senza errori al primo e all’ultimo poligono ha mantenuto al traguardo 14,5 secondi di vantaggio sulla slovacca Anastasiya Kuzmova e 27,9 sulla francese Anais Chevalier. Al terzo poligono si stava profilando l’ipotesi di una memorabile doppietta azzurra perché la Wierer, partita 24ma, era risalita fino a 30″ dalla Vittozzi nonostante i due errori nella seconda serie al poligono. Tuttavia, mentre discute con il tecnico, incrocia gli sci con quelli della francese Anais Bescond. Cadono entrambe e la gara della leader della classifica generale, quinta al traguardo, è compromessa. Le due vittorie di Oberhof spingono la portacolori dei Carabinieri davanti a Paulina Fialkova nella classifica generale, a quota 396 punti, a soli 42 punti dalla Wierer.

LE ALTRE ITALIANENicole Gontier ha chiuso al 20° posto, solo 40ma invece Federica Sanfilippo che ha pagato una caduta e i sei errori al poligono. Domenica mattina (ore 11.45) spazio alla staffetta femminile, specialità in cui l’Italia (grazie a Lisa Vittozzi, Alexia Runggaldier, Wierer e Sanfilippo) ha centrato a Hochfilzen lo scorso dicembre il secondo successo di sempre in Coppa del Mondo.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 12 Gennaio 2019 — 16:50
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016