Assad nega ancora l'uso di armi chimiche



Nonostante il susseguirsi di episodi che vedono il regime siriano accusato di usare armi chimiche contro i suoi oppositori armati annidati in sacche di resistenza in diverse province del Paese, il governo di Damasco è tornato ieri a smentire. «Neghiamo categoricamente il possesso e l’impiego di armi chimiche – ha detto durante una conferenza stampa il vice ministro degli Esteri, Faysal Miqdad -, quelle le usano le organizzazioni terroristiche». Di recente gli attivisti hanno accusato le forze armate siriane di aver usato il gas cloro nell’enclave ribelle della Ghouta orientale. Nell’aprile dello scorso anno gli Usa hanno attaccato una base siriana da dove si ritiene sia partito l’attacco chimico che uccise più di 80 persone a Khan Sheikhoun, nella provincia nordoccidentale di Idlib. Damasco ha sempre respinto ogni accusa.

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 11 marzo 2018 — 9:58
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016