Antonia Klugman “cucina” il suo Stelvio Quadrifoglio


La chef a Venezia per il progetto “A chi ci mette le mani”

Quattro ambasciatori dello stile italiano, quattro città incantevoli che il mondo ci invidia. E per tutti cʼè Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il Suv più veloce del mondo, come certificato dal cronometro al Nurburgring. A Venezia si è svolta l’ultima tappa del progetto “A chi ci mette le mani”, e a far da testimonial dʼeccezione al Suv è Antonia Klugmann, chef stellata e giudice di Masterchef, che ci parla del “suo” Suv nel corso dellʼesclusiva serata alla Scuola grande di Santa Maria della Misericordia.

Venezia celebra il savoir faire italiano

Più di 300 appassionati Alfa Romeo hanno partecipato alla serata veneziana, in una location unica che ben si presta allʼeleganza e allʼesclusività della più formidabile versione di Stelvio. Giovane, determinatissima, Antonia ci parla in queste immagini delle sue passioni e del perché il “saper fare italiano” è divenuto sinonimo di eccellenza nel mondo. Venezia è solo lʼultimo appuntamento del progetto “A chi ci mette le mani”, prima di lei Alfa Romeo è stata rappresentata a Napoli dallo stilista Gianluca Isaia, a Firenze da Andrea Zorzi, pallavolista due volte campione del mondo, e a Milano da Giorgio Moroder, padre della discomusic.

Col suo motore V6 biturbo benzina di appena 2,9 litri di cilindrata, il cambio automatico a 8 rapporti e la trazione integrale Q4, Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio eroga una potenza massima di 510 CV a 6.500 giri e una coppia di 600 Nm tra i 2.500 e i 5.000 giri. Nessun concorrente riesce a raggiungere le performance del Suv italiano: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi e velocità massima di 283 km/h. Ciò che ha permesso a Stelvio Quadrifoglio di battere il record sul giro nel temibile anello tedesco del Nurburgring. Tra le dotazioni standard del Suv, il sistema di controllo attivo del telaio (Chassis Domain Control), le sospensioni attive AlfaLink e i dischi freno in carboceramica.



Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 14 aprile 2018 — 8:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016