Annientamento da oggi su Netflix


Arriva anche la terza delle grandi novità cinematografiche promesse per questa prima parte dell’anno da Netflix. Ma se le prime due – The Cloverfield Paradox e Mute – hanno lasciato un po’ di amaro in bocca, questa volta le reazioni sembrano essere in gran parte positive, con un voto su IMDb lusinghiero (7,8), un metascore (media dei voti dei critici) allineato (79) e certificato di freschezza (87%) su Rotten Tomatoes.

Annientamento – titolo originale Annihilation – è il film che Alex Garland ha tratto dal romanzo omonimo di Jeff Vandermeer, pubblicato in Italia da Einaudi. Garland si è già fatto notare come regista per quel piccolo capolavoro che è ex machina, ma veniva da una carriera di sceneggiatore che includeva tra l’altro 28 giorni dopo e Sunshine.

Il romanzo di Vandermeer ha vinto il premio Nebula nel 2015.

La storia ha qualche similitudine con Picnic sul ciglio della strada dei fratelli Strugackij (o col film che ne è stato tratto, Stalker), raccontando dell’esplorazione di un’area che ha subito alterazioni da parte degli alieni. Il libro ha avuto due seguiti, Autorità e Accettazione.

La storia del film è stata piuttosto travagliata; in sostanza Garland ha litigato con la Paramount e il risultato è stata la mancata distribuzione della pellicola nelle sale (un peccato, viste soprattutto le spettacolari scenografie) e l’accordo con Netflix. Anche per questi motivi sembra improbabile al momento che possano esserci dei seguiti.

Il cast include  Natalie Portman (Star Wars episodi 1, 2 e 3, V per Vendetta, Thor), Jennifer Jason Leigh (Twin Peaks), Gina Rodriguez, Tessa Thompson e Tuva Novotny. Ha una parte anche Oscar Isaac, il “Po Dameron” di Star Wars che aveva già lavorato in Ex Machina.

Sinossi

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 12 marzo 2018 — 0:00
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016