A Mancini il premio Bearzot: “Con lui mi comportai male ma lo ringrazio”


ROMARoberto Mancini ha ricevuto al Salone d’onore del Coni il prestigioso Premio Nazionale ‘Enzo Bearzot‘, riconoscimento giunto alla IX edizione e organizzato dall’Unione Sportiva Acli con il patrocinio della Figc. Il ct della Nazionale succede a Eusebio Di Francesco, vincitore dell’edizione 2018. “Sono molto felice di questo premio perché proprio Bearzot mi ha fatto esordire in Nazionale maggiore nel 1988 – ha spiegato Mancini – Mi lasciò fuori perché mi comportai male in Nazionale e lo ringrazio anche per questo. Non gli chiesi mai scusa per timidezza, ma devo dirgli solo grazie per quello che ha fatto per me, anche se siamo stati poco insieme“.

Mancini: “Il Napoli gioca bene da anni ma ha ragione chi vince”


Mancini: “Balotelli e Belotti? Seconda parte di stagione positiva”

Vota questo articolo
Condividi sui social:
Updated: 27 Maggio 2019 — 13:16
You Channel Video musicali, video divertenti "You Channel" © 2016 Copyright 2016